dott. avv. Emanuele Fontana

Grafologo Giudiziario

iscritto nelle liste dei Consulenti Tecnici d'ufficio del Tribunale di Bari


Profilo

Grafologo Giudiziario  

esperto in analisi e comparazione delle scritture 

Criminologo

specializzato in Criminologia Forense e Vittimologia 

Criminalista

specializzato in Grafologia Forense

 

Associato Associazione Nazionale Criminologi e Criminalisti

accreditata dal Ministero 

iscritta nell'Elenco ministeriale dello Sviluppo Economico delle associazioni professionali che rispettano i requisiti fissati dalla legge 14 gennaio 2013, n. 4 e rilascia ai propri iscritti l'Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi prestati (articoli 4, 7 e 8 della legge 4/2013).

 Continua a leggere

Metodo

Per l'espletamento dell'indagine tecnico-grafica il dott. Emanuele Fontana utilizza il metodo grafologico con terminologia francese integrato con altri metodi europei. La scrittura è un gesto espressivo individuale e il metodo grafologico studia il gesto grafico come “processo” correlato  cioè con la matrice psicofisica vitale da cui proviene. 

L’analisi della scrittura (nelle sue componenti morfologiche  e dinamiche) permette il riconoscimento di caratteristiche e segni propri e tipicamente  individuali ed individuanti dello scrivente, sia attraverso  la disamina generale dell'intero corpo scrittorio che per mezzo della indagine sugli aspetti più particolareggiati del grafismo.

Continua a leggere

Ispezioni Strumentali

L’accertamento peritale comporta una preliminare  verifica della integrità del supporto cartaceo e della presenza di manomissione degli inchiostri (cancellature, sovrapposizioni, segni di matita, solchi ciechi ecc.) è il primo accertamento compiuto dall’esperto ed è prodromica all’osservazione  analitica delle scritture.

Continua a leggere


Prossimi appuntamenti a Convegni e seminari

Convegno Nazionale "Associazione Grafologi Professionisti"

Bologna, 4-5 maggio 2019 - sala della Traslazione , piazza San Domenico, 9

"Dalla calligrafia alla scrittura digitale: aspetti storici, pedagogici, grafologici e peritali."  

Relaziona l'Avv. Emanuele Fontana con un intervento dal titolo: " Il mascheramento dell'identità per mezzo dell'anonimo con gli attuali mezzo digitali e e di Stampa.

Per info ed iscrizioni   

Sabato  13 APRILE 2019 ore 11-18

(pausa pranzo) 

Laboratorio pratico peritale:

Ispezioni strumentali, tecniche di osservazione, acquisizione e repertoriazione immagini” 

Relatori:

Lorella Lorenzoni - Grafologa Giudiziaria, CTU, Responsabile area peritale CE.S.GRAF.

Emanuele Fontana - Grafologo Giudiziario, CTU, Avvocato, Criminologo ed Esperto in tecniche informatiche forensi

Le ispezioni strumentali rappresentano una delle fasi più importanti nello svolgimento dell’indagine grafica: prima l’osservazione e, poi, l’acquisizione di immagini  sia con fotocamera (digitale e reflex) che con microscopio digitale, con l’ausilio di particolari  lampade emettenti fasce di luce a diversi nanometri: dallo spettro del visibile fino all’ultravioletto, e non visibile all’infrarosso.

Nel corso del seminario saranno esposte le linee guida  su come condurre un’ispezione e come utilizzare la fotocamera anche in condizioni di luce o spazio non ottimale

le migliori modalità di archiviazione dei dati: dalla modalità fisica a quella “cloud”

le linee tecniche sull’utilizzo delle lampade e varie tipologie di microscopio  Saranno inoltre presentate   perizie con casi in cui l’ispezione strumentale o la lavorazione delle immagini è stata risolutiva rispetto al quesito posto.

Il seminario fornirà informazioni teoriche e tecniche “tout court” sulle ispezioni strumentali e le simulazioni proposte  consentiranno di metterle in pratica.

Quota di partecipazione atti compresi: 80 euro

Si richiede cortese prenotazione entro il 3 APRILE 2019

Info e iscrizioni: cesgraf@hotmail.com

tel. 06/45.49.17.74 - cell. 334/260.44.54

************

Sabato  21 SETTEMBRE 2019 ore 11-18 (pausa pranzo) 

Seminario peritale:

“Dissimulazione in sigle e firme: possibili strategie nell’acquisizione del saggio grafico”

Relatori:

Lorella Lorenzoni - Grafologa Giudiziaria, CTU, Responsabile area peritale CE.S.GRAF.

Emanuele Fontana - Grafologo Giudiziario, CTU, Avvocato, Criminologo ed Esperto in tecniche informatiche forensi

La dissimulazione in perizia è sempre insidiosa da smascherare.

Il Perito deve tenere conto di numerosi fattori come la capacità grafica, l’ambito di variabilità, i fattori oggettivi e soggettivi, le tipologie di carta e di penna.

Oltre all’illustrazione dei segni grafici tipici della dissimulazione, delle leggi grafiche e dei principi base per scoprire il potenziale dissimulatore, durante il seminario saranno messe in luce alcune tecniche strategiche da attuare durante il saggio grafico utili per smascherare il soggetto.

Infine saranno esposti anche casi di “autofalsificazione”, ovvero i tentativi del soggetto di far sì che la propria grafia sembri imitata da un altro soggetto.

Il seminario include contenuti teorici e tecniche laboratoriali.

Quota di partecipazione atti compresi: 80 euro

Si richiede cortese prenotazione entro l’11 SETTEMBRE 2019

Info e iscrizioni: cesgraf@hotmail.com

tel. 06/45.49.17.74 - cell. 334/260.44.54

Convegno "Criminalità e devianze: supporti grafologici e grafo-tecnici"

A.G.P. Lombardia - Milano, 9 febbraio 2019

la dott.ssa Lorella Lorenzoni e l'Avv. Emanuele FOntana hanno relazionato al convegno con un intervento  dal titolo "mad or BAd: relazioni tra devianza, comportamento antisociale e scrittura.



Da sinistra, la dott.ssa Lorella Lorenzoni, la dott.ssa Evi Crotti, l'avv. Emanuele Fontana